ISAC U.O. Lecce HomePage
 
Versione Italiana     English version
  ISAC U.O.S. LECCE
  Staff
  Attività di ricerca
  Facilities
  Progetti
  Seminari
  Eventi e News
  Pubblicazioni
  Opportunità di lavoro
  Gare
  Tesi
  Link esterni
  Biblioteca
  Webmail
  Login
  Come trovarci
 

 
E-mail l' indirizzo di questa pagina email          back
 
21-09-2017 03:18  
 

Contribution of Emission Sources on the Air quality of the Port-cities in Greece and Italy (CESAPO)

Responsabile scientifico: Daniele Contini

Le aree portuali sono importanti poli per molte attività umane e commerciali. Si tratta di centri economici e di snodi nevralgici, che riuniscono diversi modi di trasporto (mare, trasporti su strada, ecc) ed anche attività industriali. I porti possono essere visti come un'opportunità per lo sviluppo sociale e finanziario di un territorio. Tuttavia, le loro potenzialità devono essere sfruttate in modo sostenibile. Il Mar Mediterraneo rappresenta una delle tappe naturali per molti attività sia commerciali che industriali. Nel corso degli ultimi decenni, c'è stata una pressione crescente per l’urbanizzazione delle città portuali del Mediterraneo con impatti non solo sulla loro crescita economica, ma anche sull’ambiente. Le zone costiere del Mediterraneo densamente popolate e industrializzate sono spesso caratterizzate da episodi di inquinamento atmosferico fotochimica, causati da emissioni antropiche (traffico stradale, trasporti marittimi, attività industriali) ed anche favoriti dalle condizioni meteorologiche prevalenti.

L'obiettivo generale del progetto è quello di quantificare il contributo delle fonti di emissione per l'inquinamento atmosferico delle città portuali, dando maggiore enfasi al trasporto marittimo ed alle attività all'interno del porto collegando risultati scientifici con proposte di azioni integrate per lo sviluppo urbano sostenibile nel Mediterraneo. Lo studio favorirà e supporterà l'attuazione delle direttive comunitarie e delle leggi internazionali. Il progetto si concentra su due importanti città portuali, vale a dire Patrasso (Grecia) e Brindisi (Italia).

Sito web del progetto: www.cesapo.upatras.gr"
 

Valid XHTML 1.0 Transitional      CSS Valido!